sabato, febbraio 17, 2018

Di ritorno da Miniaturitalia 2018 e dintorni .....2*Parte "I miei acquisti"

A Miniaturitalia non ho comprato miniature sensazionali, di quelle che ti strappano gli "ooooh", perché entrambe le mie due dollhouses sono in alto mare. C'erano miniature davvero entusiasmanti, per  i miei gusti personali e per gli ambienti che voglio creare, c'era davvero qualcosa di interessante quasi in ogni tavolo. Non avendo un budget illimitato, alla fine ho fatto delle scelte semplici,  tenendo presente alcune immagini di interni che ho già scelto e che mi ispirano molto per l'arredo della Casetta country francese, la famigerata Dollhouse di plastica, per intenderci. Ecco dunque, partendo dal centro: il vassoio sullo sfondo, come l'alzatina in vetro in primo piano, che ho preso dal tavolo di Falcon Miniatures; il barattolo con coperchio di vetro che é di Beatricce's Miniaturas; la brocca bianca di Elisabeth Causeret, artista con un tavolo incredibile e il piatto in primo piano è un regalo di Mariangela Gagliardi , che ringrazio infinitamente!..... 

Ovviamente, al tempo stesso, ho girato tra i tavoli pensando soprattutto al progetto Preraffaellita, al Cottage di Blanche e Christabel. Ho già individuato in Antonella Nardi l' artista perfetta per aiutarmi a rendere reali alcuni brani che descrivono degli oggetti personali delle due signore di Bethany e ho già preso contatti. Nel frattempo ho individuato alcune cose che mi rimandavano a brani del libro. Ed ecco che ho scelto, partendo dal fondo: la cornice di rose, che è di Le miniature di Eurosia, e che mi ha ricordato lo specchio cieco con un intreccio di rose nella camera di Christabel; il centrino con scena medievale di Stewart Dollhouse che è di Piccole Tentazioni, e mi sembra l'ideale in una casa in cui c'é una pittrice che dipinge tutta la saga di re Artù; il coccio con coperchio dipinto, preso in un primo momento per il pane, anche se è utilizzato per il sale, e il vaso blu, entrambi sono di Elisabeth Causeret, quest'ultimo preso nel caso non troverò mai un vaso blu Minton in cui posizionare un capelvenere sopra la finestra d'ingresso; il lume a petrolio che é di Alemikimikri; il cofanetto intagliato di ArnolDDesign, che mi ha fatto pensare allo scrigno trasparente in cui Christabel deve riporre il suo monumentale poema; ed infine il coccio per il pane, con la dicitura in inglese, che ho preso da CosediunaltroMondo, anche se mi sembra più giusto nella loro dispensa quello di Stokesay Ware.
Ho acquistato anche alcuni articoli per incoraggiare, non solo lo spirito da collezionismo, ma anche il fai-da-te : Versi Flags di Richard Stacey che ho comprato da Piccole Tentazioni, tastiera per pianoforte e barrette intagliate in legno che hanno chiuso il mio brevissimo shopping da CosediunaltroMondo. Anche queste sono per il cottage vittoriano e speriamo, finalmente, di utilizzarle al più presto! È' tutto,per ora!!!:-)

15 commenti:

cockerina ha detto...

ottimi acquisti! mi piacciono particolarmente il centrino e la bacheca in vetro.. ora attendo con trepidazione di vedere finita almeno una delle due casette :) buon lavoro!

BLANCHE ha detto...

Già!!! :) La bacheca in vetro è stata un colpo di fortuna per il progetto legato a Christabel. Mi manca un altro centrino, quello con l'unicorno, peccato che non ho chiesto a Beatrice se ce l'aveva anche se non era esposto. Tanti se e tanti ma mi sono venuti dopo.

Fabiola ha detto...

Favolosi i tuoi acquisti.

BLANCHE ha detto...

Grazie, Fabiola! Sono soprattutto cose utili ad arricchire la scena. Non mi piacciono le casette stracolme di miniature, ma per arrivare a riempire una casetta nel modo giusto ce ne vogliono comunque tante!

carmen ha detto...

buenas compras

BLANCHE ha detto...

Grazie' Carmen!:)

Elizabeth S ha detto...

You have a very refined sensibility and your Exquisite purchases are all Top Drawer! They are Quality pieces which will enhance your Victorian cottage very very nicely! :D

BLANCHE ha detto...

Thanks, Elizabeth. Your positive judgment comforts me!

Giac ha detto...

Buongiorno Blanche,
Bellissimi acquisti! Mi piacciono tutti. Sarebbe cosi bello avere un budget illimitato
Un grande abbraccio
Giac

BLANCHE ha detto...

:D Quando vedi tante bellezze e non poterle portare via tutte è un gran dispiacere non appartenere a quella categoria! :( ;D

Irene ha detto...

It's so easy to go to a fair and pick up items that "might" be useful but it's much more fun (I think) to search for specific items to do specific jobs and you've done just that. I especially like your carved casket. It's a lovely piece.

BLANCHE ha detto...

Thanks, Irene! The sculpted casket is openable. I bought it thinking that it may very well be the glass case where Christabel wants to preserve her poem Melusine, just as described in the novel Possession. You can understand what it means to go to a fair of miniatures and go hunting for something specific.


Minyatür ve Hobi ha detto...

çalışmalarınız çok başarılı.kucak dolusu tebrikler. sizi takip ediyorum. benim bloğuma beklerim. takip etmenizi rica ederim

Elenè ha detto...

Oh, che meraviglia!!! Mi sa proprio che prima o poi un giro da miniaturitalia lo devo proprio fare! E mi hai anche fatto ricordare che ultimamente, poco prima di smontare la casa, avevo fatto diversi acquisti, e non li ho mai mostrati...

BLANCHE ha detto...

Allora , Elenè , aspetto il tuo prossimo post per vedere i tuoi acquisti! ;-)