domenica, febbraio 25, 2018

Una Lutyens Bench per il giardino di Blanche e Christabel.


Ho da poco terminato il lavoro sulla panchina acquistata in kit da Pierluigi Pirovano di Pimini. Non ho resistito alla tentazione di animarla con qualche miniatura, anche se per ora rimarrà in una scatola. Mi è sempre piaciuto un quadro di fine Ottocento di Vittorio Corcos che ritrae una donna che si riposa seduta ad una panchina. Mi sono ispirata alle poche cose che si vedono accanto a lei: un cappello di paglia, un fiore colto durante la passeggiata, dei libri, un ombrellino. Anche  se il quadro non è del 1858, che cosa mai farebbero di diverso due personaggi dediti all'arte e alla poesia  dalla lettrice dipinta da Corcos molti anni dopo?


Ho letto di recente che Antonia S. Byatt, nel dipanare il profilo di Christabel nel romanzo, si sia ispirata liberamente alla poetessa Christina Rossetti, sorella del pittore Preraffaellita Dante Gabriel Rossetti. Sono, quindi, grata a Caterina Milella di Le minis di Cockerina di avermi regalato, in tempi non sospetti, una copia di raccolte di poesie della poetessa vittoriana. Il cappellino di paglia è di Sepia Miniature , mentre la  rosa bianca e l'ombrellino sono di Marlies Minis.
Se assemblare il kit di Mr. Pirovano è stato un "gioco da ragazze", non è stato così facile per me ottenere la patina giusta, ahimè! Prima troppo nuova e troppo bianca , poi troppo ingrigita e usurata, poi troppo sporca e troppo "seppia". Insomma, la maledizione del ripetere tutto tre volte ancora continua. Alla fine, dopo aver consumato varie lime di cartone, sono arrivata a questa conclusione.
Quando ho visto il kit della panchina, non ho pensato due volte prima di acquistarlo. Mi ha ricordato immediatamente la Lutyens Bench presente sul retro del giardino della Red House di William Morris, presa come modello di riferimento per il restauro della mia Fairbanks, avendo un aspetto molto più facile da raggiungere col suo tipo di architettura. É una casa del 1859, quindi della stessa epoca dei fatti narrati in Possession; è stata un cenacolo Preraffaellita che avvalora la tesi che la sua atmosfera medievale è molto più indicata per Blanche e Christabel del cottage georgiano tutto bianco che si vede nel film; anche qui vi ha abitato una cameriera di nome Jane, per cui la curiosa combinazione non mi sembra debba essere ignorata. Per il piccolo e stretto giardino della Fairbanks mi piace guardare ai quadri dipinti a Kelmscott Manor dalla pittrice  Marie Spartali Stillman, l'unica, tra le Preraffaellite, che con la sua tecnica mi piace associare come una probabile Blanche Glover. Finisco qui, per ora, le mie elucubrazioni......

13 commenti:

cockerina ha detto...

che meraviglia! questa casa mi incuriosisce sempre di più! aspetto di vedere man mano come procede... riguardo al libro che ti mandai, è stato un piacere, spero di arricchire la tua mini biblioteca con altre opere.
divertiti!

BLANCHE ha detto...

Grazie Caterina! ;-)

rosanna ha detto...

Bellissima! e bellissimo il lavoro di ricerca che stai facendo per il tuo cottage. La mia panca deve essere ancora dipinta ma essendo il contesto in puro stile genovese sarà quasi sicuramente verde come le persiane. Lutyens mi perdonerà ;o)

Elizabeth S ha detto...

Your miniature Lutyens bench is lovely! I used to have one in my Real Life garden and regret not taking it with me when I moved. Yet It's design is Classic no matter which size it is enjoyed in. :)

BLANCHE ha detto...

Grazie Rosanna! Io ho trovato maggiore soddisfazione passandoci una Chalk Paint.

BLANCHE ha detto...

Thanks, Elizabeth. I imagine the regret of having separated from such a beautiful furniture ....

Giac ha detto...

Ciao Blanche,
Adoro la panchina finita. Sembra così bello e romantico.
grande abbraccio
Giac

BLANCHE ha detto...

Grazie, Giac!!! Sempre gentilissimo! Io penso che se si ha la fortuna di avere una panchina piazzata in un bel giardino si ha sempre la possibilità di ritagliarsi un quadretto romantico e idilliaco.

Fabiola ha detto...

Molto bella la panchina con un tocco romantico.

Elenè ha detto...

Decisamente molto adatta così in bianco! Che però è un colore sempre attuale, e quindi difficile da rendere "antico"... ottimo lavoro!

BLANCHE ha detto...

Grazie Fabiola ed Elenè per i vostri commenti! :-)

Cinderella Moments ha detto...

Oh Yes! This is the perfect bench! It looks super! You made a great choice.
hugs,
Caroline

BLANCHE ha detto...

Thanks, Caroline!!! ❤️